Volley

​Sportilia: l’Under 19 blinda il primato nel girone e si qualifica alle semifinali provinciali ​

La Redazione
Sportilia Volley Bisceglie
Malgrado lo stop al tie-break nella gara di Corato, le biancazzurre si assicurano la leadership con un turno d'anticipo rispetto alla fine. Sconfitte a testa alta le due compagini di Terza Divisione maschili e femminili
scrivi un commento 65

Prosegue senza sosta l’attività agonistica di Sportilia Volley nei campionati giovanili maschili e femminili. La copertina della settimana va appannaggio della compagine Under 19 allenata da Nicola Nuzzi che si è aggiudicata il primato nel girone, con annessa qualificazione alle semifinali provinciali di categoria, pur avendo interrotto l’imbattibilità stagionale nel derby di Corato. Dopo 4 affermazioni di fila, infatti, le biancazzurre si sono arrese di misura nel domicilio della Polis in fondo ad una contesa avvincente ed equilibrata. Incamerati con autorevolezza i primi due parziali (17-25, 21-25) che le hanno garantito la leadership matematica, Sportilia ha ceduto nettamente il terzo set (25-16) ed è quindi stata riacciuffata nel quarto, concluso ai vantaggi con un rocambolesco 27-25. Il sestetto coratino ha prevalso infine nel tie-break per 15-12 completando la rimonta. In classifica Feliciana Lopolito e compagne salgono a quota 13 in 5 gare, seguite da Corato (chiude il proprio cammino con 12 punti) e da #ProgettoNellyVolley Barletta (8 in 5 gare), avversaria delle biscegliesi nell’ultimo atto della fase regolare in calendario domani (inizio ore 20.30) sul rettangolo del Polivalente Cosmai.

Stop al tie-break anche per la Terza Divisione Femminile impegnata nel Trofeo Young. Nella decisiva trasferta per la vittoria del girone A sul campo del Volley Club Manfredonia, le biancazzurre hanno lottato con orgoglio e determinazione prima di abdicare al cospetto delle quotate rivali. In svantaggio di due set (25-13, 25-20), Sportilia ha ripristinato l’equilibrio spuntandola nelle due successive frazioni (23-25, 16-25), ma nel quinto parziale le padrone di casa hanno chiuso i conti imponendosi per 15-10. L’ultimo appuntamento è in programma domenica 29 maggio in casa della Fortitudo Trani (Tensostatico “Ferrante”, inizio alle 11.00), già sconfitta dalle biscegliesi all’andata.

Disco rosso, infine, per la formazione maschile di Terza Divisione (Trofeo Young) guidata da Angelo Grammatica nell’atto conclusivo del girone A. Artefici di una prestazione generosa in cui sono emersi significativi progressi tecnici e tattici rispetto a inizio torneo, i giovani biancazzurri sono stati superati (0-3) tra le mura amiche dall’imbattuta capolista Volley è Vita Giovinazzo con i parziali di 22-25, 18-25 e 28-30 in un’ora e mezza di gioco. All’esordio in un campionato federale, il collettivo biscegliese può in ogni caso archiviare la stagione con riscontri ampiamente positivi e incoraggianti per il futuro.

Articolo a cura dell'Ufficio stampa Sportilia Volley Bisceglie

giovedì 26 Maggio 2022

(modifica il 27 Luglio 2022, 12:00)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti