L'evento

Gran finale per la prima edizione di “Lettura e arte allo Sporting club”

Francesco Sinigaglia
foto di Gran finale per la prima edizione di “Lettura e arte allo Sporting club”
Gran finale per la prima edizione di “Lettura e arte allo Sporting club”
L'iniziativa ha coinvolto lettori, scrittori e artisti pugliesi
scrivi un commento 302

Si è tenuta a Bisceglie la Tre giorni “Lettura e Arte allo Sporting Club” (Rassegna di libri, musica e altro), dal 13 al 15 luglio 2022, presso il circolo sportivo di Strada del Carro 98, in quanto prima edizione di una kermesse letteraria e artistica, ideata dal nuovo Consiglio direttivo, presieduto dall’avv. Antonio Belsito, che ha coinvolto tanti artisti e scrittori del panorama culturale pugliese.

Tanti i nomi degli autori che hanno costellato e gremito gli spazi esterni e le sale interne dello Sporting Club: Tommaso Fontana, Luigi Palmiotti, Luca De Ceglia, Zaccaria Gallo, Demetrio Rigante, Sara Ben Brahim, Graziella De Cillis, Mina Lopez, Giuseppe Scaglione, Salvatore Tuma, Paolo Vicino, Giuseppe Resta, Cosimo Lerario, Annapaola Di Giuseppe, Ippolita Di Lecce, Stefania Caracciolo, Felice Pellegrini, Giuseppe Belsito e Angela Di Liddo.

L’evento è stato impreziosito dai momenti teatrali delle attrici Ilaria Di Benedetto e Arianna Lamantea, di concerto a un’esposizione pittorica a cura di Franco Preziosa. Hanno condotto le presentazioni: Enza Martina, Mino Dell’Orco, Rosa La Forgia, Valerio Antonio Belsito, Isabella Di Bari e Francesca Preziosa. Il finale di ogni serata ha previsto uno spettacolo nella rinnovata e accogliente “Piazzetta dei Concerti”: reading legato alla produzione di Lucio Dalla con Fulvio Frezza e Domenico Mezzina; “International Cover” con Nico Arcieri ed Eliana Losciale; presentazione del volume Elsa Morante. L’incantatrice di Rossana Dedola con Antonio Pasquale e Nunzia Antonino per Circolo dei Lettori – Libridamare 2022. In chiusura, sul palco centrale dell’open space, si è tenuto il Concerto “Biagio Abbate” per il decennale della Fondazione.

La forza della rassegna ha consentito alle varie presentazioni il coinvolgimento di esperti lettori e declamatori del territorio che hanno dato voce a poesie, versi e parole dai libri: solo per richiamare un esempio, il volume di Demetrio Rigante Pedòte de paróle du córe ha coinvolto Carlo Monopoli, Uccio Carelli, Franco Carriera, Natale Di Leo, Anna Lozito e Ida Musci. Tanti anche i musicisti che hanno portato il loro contributo artistico alle diverse presentazioni: Iryna Mykytyn, Sokol Gjergji, Antonio Marzano, Cindy Gjergji, Raffaella Montini, Mauro Dell’Olio. A loro si associano gli interventi esterni di Graziano Leuci, Giuseppe D’Andrea, Neri Verdirosi e della food community “Arte in Cucina” di Angela Caccialupi. L’auspicio del presidente Belsito è che la rassegna possa continuare per questa strada per edizioni successive e offrire uno spazio di aggregazione e coinvolgimento artistico e culturale.

L’iniziativa rientra nell’ampio cartellone estivo “Summer Events”, organizzato dallo Sporting Club, che annovera altre serate di arte, intrattenimento e spettacolo: sabato 23 luglio sarà la volta del Festival dei monologhi di Puglia e Molise per la cura di F.I.T.A. (Federazione Italiana teatro Amatori).

domenica 17 Luglio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti