Il caso

«L’ufficio del Giudice di Pace assicurerà servizio anche nel mese di agosto»

foto di Angelantonio Angarano
Angelantonio Angarano
Lo precisano il Sindaco Angarano e gli Assessori Consiglio, Lorusso, Rigante, Storelli, Parisi, Bianco e Naglieri
scrivi un commento 92

“L’ufficio del Giudice di pace non chiuderà nel periodo estivo. A scanso di ogni strumentalizzazione politica, occorre precisare che l’amministrazione comunale assicurerà il servizio dell’ufficio del Giudice di Pace anche nel mese di agosto. Non ci saranno né disservizi né rallentamenti ma solo una diversa organizzazione del personale comunale volta ad ottimizzare le risorse umane nel mese di agosto al fine di garantire, al contempo, sia le attività ordinarie del Giudice di Pace (pur nel periodo di sospensione feriale dei termini processuali che vede fisiologicamente una riduzione della funzionalità del suddetto ufficio) sia l’ordinaria amministrazione di uffici nevralgici del Comune di Bisceglie che necessitano di personale in questo periodo estivo al fine di non compromettere funzioni e servizi di natura essenziale per il funzionamento dell’Ente, assicurando l’erogazione dei servizi alla cittadinanza. I provvedimenti adottati dal Comune di Bisceglie, peraltro, sono stati autorizzati dal Presidente del Tribunale e dal Presidente di Sezione”.

Lo dichiarano il Sindaco Angarano e gli assessori Consiglio, Lorusso, Rigante, Storelli, Parisi, Bianco e Naglieri.

giovedì 28 Luglio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti