La Commedia

“La tivvù più pazza del mondo”: al Don Sturzo è di scena la comicità

La Redazione
La tivvù più pazza del mondo
Doppio appuntamento venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile, alle 21
scrivi un commento 188

Venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile, alle 21, appuntamento al Teatro Don Sturzo di Bisceglie con una travolgente commedia.

nn

"La tivvù più pazza del mondo" è lo spettacolo presentato dagli allievi del laboratorio del Don Sturzo, diretto da Tonio Logoluso. In scena Lilia Amoruso, Maurizio Buonarota, Arianna Lamantea, Giorgio Papagni, Paolo Pasquale, Alfonsa Pedone e Mauro Todisco.

nn

Lo spettacolo è l’epilogo del laboratorio teatrale “La tv non è di scena”, durato sei mesi, e che del mondo della televisione ha analizzato contraddizioni e condizionamenti sul pubblico, traendo però anche spunti utili all’arte scenica.

nn

La vicenda è ambientata in un piccolo network australiano di Melbourne (Net forty-five), che sull’orlo di una grande crisi aziendale vede presentarsi all’improvviso la grande occasione della vita: due programmi commissionati dalla Fox americana, un varietà e uno sceneggiato, che danno inizio a una lunga serie di situazioni spassosissime, con personaggi al limite della realtà tra attori, registi, cantanti, show men, impiegati e uomini d’affari.

nn

Ritmi elevatissimi e battute a raffica accompagneranno la storia verso un finale a sorpresa, una storia dove la nevrosi e la rincorsa forsennata agli ascolti regnano sovrane, proprio come sembra rimarcare ogni giorno qualsiasi sistema televisivo.

nn

Per informazioni e prenotazioni biglietti rivolgersi al 345 6394314

n

lunedì 27 Marzo 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 15:44)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti