Attualità

Otto milioni e mezzo di euro per il Gal Ponte Lama

La Redazione
Francesco Spina.
Secondo nella graduatoria regionale. Interessa i Comuni di Molfetta, Bisceglie e Trani
scrivi un commento 786

A seguito della valutazione delle 23 proposte di strategia di sviluppo locale (Ssl), il Gal Ponte Lama si colloca al secondo posto della graduatoria regionale. “Si tratta di uno straordinario risultato per l’intera comunità di Bisceglie, Molfetta e Trani”, dichiara Francesco Spina, Presidente del GAL Ponte Lama.

“Questo risultato consentirà interventi pubblici e privati per 8 milioni e mezzo di euro, un vero e proprio volano di sviluppo economico, sociale e di innovazione culturale”, continua il presidente del GAL Ponte Lama, il quale dichiara, inoltre, che incontrerà a breve i sindaci dei tre comuni interessati, Amedeo Bottaro per il Comune di Trani, Vittorio Fata per il Comune di Bisceglie, Tommaso Minervini per il Comune di Molfetta, tutti i rappresentanti del partenariato socio-economico e lo staff tecnico del GAL Ponte Lama per condividere l’efficacia e l’immediata attuazione della Strategia di Sviluppo Locale (SSL). I suoi complimenti a Gianni Porcelli, direttore del GAL Ponte Lama, e agli altri tecnici per il risultato ottenuto.

“Questo risultato – dichiara Gianni Porcelli – dimostra che la SSL presentata dal GAL Ponte Lama, che ha alle spalle appena un’esperienza in programmazione leader, ha saputo cogliere subito l’approccio plurifondo integrando le opportunità offerte dal fondo per lo sviluppo rurale (FEASR) e dal fondo per la pesca (FEAMP)”.

venerdì 15 Settembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 10:24)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti