Cronaca

“Giornata Mondiale delle Città” al Liceo da Vinci di Bisceglie

Francesco Sinigaglia
“Giornata Mondiale delle Città” al Liceo da Vinci di Bisceglie
Il tema prescelto per l' anno scolastico 2021-22 è quello concernente la Promozione della cultura architettonica e del patrimonio culturale
scrivi un commento 336

Il Liceo “L. da Vinci” di Bisceglie e il Club per l’UNESCO di Bisceglie in collaborazione con il Comune di Bisceglie, l’Ordine Architetti P.P.C. BAT e il Dipartimento ICAR del Politecnico di Bari, intendono proseguire nella campagna di sensibilizzazione dei propri alunni, già avviata nell’A.S. 2020-2021, nei confronti dei Goals dell’AGENDA 2030 e contestualmente delle molteplici funzioni dell’UNESCO, organizzando un ciclo di incontri di formazione finalizzati a stimolare il pensiero critico e indurre il senso di collettività e responsabilità nei confronti del mondo in cui viviamo.

nn

Il tema prescelto per il corrente A.S. 2021-22 è quello concernente la Promozione della cultura architettonica e del patrimonio culturale e sarà declinato in cinque incontri online destinati agli studenti delle classi terze, quarte e quinte degli indirizzi Scientifico, Scienze applicate, Linguistico e Coreutico. Il ciclo di incontri vuole offrire un contributo alle celebrazioni del cinquantesimo Anniversario dell’adozione della Convenzione sul patrimonio dell'umanità (16 novembre 1972). Si inizierà sabato 30 ottobre 2021 con l’incontro dal titolo Il disegno delle città, per celebrare il World Cities Day di domenica 31 ottobre, a conclusione dell’Urban October, mese quest’anno dedicato dall’UNESCO alle “Città resilienti” e alle azioni per contrastare i cambiamenti climatici nelle città contemporanee.

nn

Introdurrà l’incontro il Dirigente Scolastico, prof. Donato Musci: «Queste giornate intendono fornire l'occasione per una riflessione condivisa su luoghi e forme dell'abitare e della socialità, su territori urbani e non, sulla salvaguardia e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici, sulla sostenibilità delle città contemporanee, quale piccolo contributo alla rinascita del nostro Paese in questo momento di grande incertezza. Su questi temi il Liceo da Vinci si è sempre fatto promotore di iniziative formative “oltre l'aula”, per ampliare la consapevolezza tra gli studenti delle proprie attitudini e per offrire ai suoi discenti visioni, competenze diverse e complementari allo studio metodico e serio che quotidianamente sviluppano a scuola e a casa. Ciò nella convinzione che la scuola debba intessere relazioni di fiducia in enti e istituzioni del territorio per una ‘vera comunità educante e civile’ e promuovere modelli e stili di vita positivi e virtuosi, improntati soprattutto alla collaborazione e al rispetto reciproco».

nn

 «Si prevede che circa un miliardo di persone negli insediamenti urbani informali è particolarmente a rischio, il cambiamento climatico è un problema del presente, non più del futuro come si sosteneva negli anni Ottanta del Secolo scorso»: ha riportato Pina Catino – Presidente Club per l’UNESCO di Bisceglie.

nn

Nell’incontro del 30 ottobre in orario scolastico, dopo i saluti del Dirigente Scolastico prof. Donato Musci, del Sindaco Città di Bisceglie dott. Angelantonio Angarano, di Pina Catino Presidente Club per l’UNESCO di Bisceglie, della Presidente dell’Ordine dei Geologi della Puglia Geol.  Giovanna Amedei, interverranno i relatori: Prof. Arch. Nicola Martinelli – Dipartimento ICAR – Politecnico di Bari (La città contemporanea e i goal dell’agenda 2030</em>); Prof. Arch. Leonardo Rignanese – Dipartimento ICAR – Politecnico di Bari (Ripensare Lo Spazio Urbano</em>); Arch. Giacomo Losapio – Comune di Bisceglie, Dirigente Ripartizione Tecnica (Bisceglie: progetti e programmi di riqualificazione</em>); Arch. Paolo D’Addato – Presidente Ordine Architetti P.P.C. Provincia BT (Sviluppo urbano sostenibile: il ruolo dell’architetto nella progettazione della città contemporanea). Le conclusioni saranno affidate al geologo Salvatore Valletta – Presidente Commissione Scienze della Terra – Sviluppo Sostenibile del Club per l’UNESCO di Bisceglie, agli Assessori Città di Bisceglie (Prof.ssa Loredana Bianco Assessore alla Cultura, Formazione, Politiche Educative scolastiche, Biblioteche, Musei; dott. Giovanni Naglieri – Igiene, Sviluppo urbano sostenibile, Ambiente e Mobilità Sostenibile, Turismo, Diritti e Benessere degli animali).

nn

Introdurrà la Prof.ssa Eliana de Nichilo – Dottore di Ricerca in Progettazione Architettonica, Docente di Storia dell'Arte e Disegno – Liceo “Leonardo Da Vinci” – Bisceglie. L’organizzazione per il Liceo Da Vinci è a cura dei docenti R. Albrizio, E. de Nichilo, A. De Silvio, A. Misino, L. Romanelli, G. De Gioia, F. Giangregorio.

nn

I rappresentanti d’Istituto, gli alunni T. Albrizio, A. Abbattista, L. Tritto e F. Masellis, si occuperanno della gestione dello streaming su Facebook per rendere disponibile l’evento anche al pubblico esterno: la cittadinanza potrà seguire l’evento dalla pagina del giornalino scolastico “Voce al Da Vinci” collegandosi al seguente link di Facebook: https://fb.me/e/1sywACJfz .

nn

La Giornata gode del Patrocinio Città di Bisceglie, dell’Ordine dei Geologi della Puglia, di DICAR Politecnico di Bari. Per ulteriori approfondimenti sulle finalità della Celebrazione UNESCO si riporta il link: https://www.un.org/en/observances/cities-day

n

venerdì 29 Ottobre 2021

(modifica il 27 Luglio 2022, 20:58)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti