Gli scenari

Colpo di scena, ora Spina potrebbe fare poker

La Redazione
Francesco Spina.
In Consiglio dei ministri la possibilità di un terzo mandato per i Sindaci
scrivi un commento 2708

La notizia, per ora, è solo una indiscrezione giornalistica. Ma da qui a breve potrebbe tramutarsi in notizia vera e propria, finendo per trasformarsi in uno tsunami politico capace di sconvolgere piani e strategie di molti protagonisti della vita politica italiana. A cominciare da Bisceglie.

nn

Secondo quanto riportato dall'autorevole sito internet "Affari Italiani", infatti, venerdì prossimo il Consiglio dei ministri potrebbe varare un provvedimento che mira ad estendere la possibilità di candidarsi a Sindaco anche a coloro che sono reduci da due mandati consecutivi. In altre parole un via libera al terzo mandato da Primo cittadino.

nn

Il nulla osta dovrebbe essere inserito nel riordino degli enti locali che si discuterà proprio venerdì nel Cdm.

nn

Applicando questa novità legislativa a Bisceglie, alle prossime elezioni Amministrative del 2018, Francesco Spina potrebbe addirittura fare poker e ritrovarsi ancora alla guida della città.

nn

Una eventualità che, come detto, cambierebbe completamente lo scenario locale, non soltanto di Bisceglie. E' noto a tutti, infatti, che Francesco Spina sia in predicato di essere uno dei candidati alle Politiche in programma sempre nel 2018 (a meno di elezioni anticipate). Possibilità che, ovviamente, viene monitorata costantemente dai possibili concorrenti in casa Pd per la capacità organizzativa della macchina elettorale che Spina riesce sempre a mettere in moto.

nn

Ma, se venerdì dovesse davvero essere approvato il cosiddetto Decreto Salva-Tosi (il sindaco di Verona per il quale si starebbe studiando questa soluzione), la posizione di Francesco Spina cambierebbe radicalmente. Innanzitutto ne uscirebbe rafforzata l'amministrazione attuale che si metterebbe al riparo dalle consuete fibrillazioni di fine mandato. Ma, soprattutto, non avrebbe alcuna "necessità" di candidarsi al Parlamento, ma potrebbe concentrare tutte le sue attenzioni al suo feudo naturale che è la sua città natale.

nn

Il conto alla rovescia è scattato. Venerdì, secondo "Affari Italiani" se ne saprà di più.

nn

Questo il testo dell'articolo pubblicato da "Affari Italiani".

n

mercoledì 29 Marzo 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 15:37)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti