Cronaca

“Libertà di scelta” sui vaccini. Anche da Bisceglie al corteo romano

La Redazione
Il corteo a Roma contro il decreto Lorenzin sui vaccini
In 25 hanno raggiunto la capitale per protestare contro il decreto Lorenzin
scrivi un commento 270

Anche da Bisceglie hanno raggiunto Roma per gridare: “Libertà di scelta”, “Giù le mani dai nostri figli” e “Vaccinazioni singole”.

Si tratta del corteo a cui ieri, domenica 11 giugno, hanno partecipato rappresentanti di associazioni, medici, avvocati, genitori e ragazzi arrivati da tutt’Italia, indossando una maglietta bianca contro il decreto Lorenzin che ha introdotto 12 vaccinazioni obbligatorie per poter frequentare le scuole italiane. Inoltre, chi non vaccina i figli rischierà la potestà genitoriale e multe fino a 7.500 euro.

Da Bisceglie sono 25 le persone che hanno raggiunto la capitale: sono gli iscritti all’Associazione Insieme per Crescere e del Comitato Cittadini Consapevoli Puglia. In totale dalla nostra regione si sono mossi in 200.

lunedì 12 Giugno 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 13:44)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti