Attualità

Procura di Trani, al lavoro il Procuratore Achille Bianchi

La Redazione
Tribunale di Trani
Il nuovo Aggiunto è stato già pm per nove anni presso la sede di Palazzo Torres
scrivi un commento 235

Dopo otto anni ritorna negli uffici di Palazzo Torres.

Achille Bianchi prende servizio come procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Trani. Dopo la nomina del procuratore Antonino Di Maio, il plenum del Consiglio superiore della magistratura a fine luglio aveva dato il via libera anche al nuovo aggiunto della Procura di Trani. Ma già a marzo aveva ottenuto il consenso unanime della quinta commissione. Achille Bianchi ha lavorato per diversi anni a Trani come sostituito procuratore prima di rivestire il ruolo di giudice civile a Bari dal 2009.

La Procura di Trani era priva da tempo di un procuratore aggiunto, dal momento che Francesco Giannella nell’ultimo anno era stato il reggente dopo il trasferimento di Carlo Maria Capristo a Taranto. Nel frattempo era anche decaduto dalle funzioni di vice e a fine luglio ha preso possesso del suo nuovo ufficio a Bari, dove in qualità di aggiunto coordina la Dda. Rimangono ancora scoperti invece alcuni posti tra i sostituti. E, dopo il trasferimento di Luigi Scimè e Antonio Savasta (rispettivamente a Salerno e Roma), presto anche Michele Ruggiero lascerà gli uffici giudiziari tranesi per lavorare in via Nazariantz a Bari.

sabato 23 Settembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 10:09)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti