Cronaca

Bisceglie ricorda Carlo e Pierdavide, «Grazie a loro viviamo in un mondo libero»

La Redazione
La Giornata del ricordo dei caduti
Le parole del Sindaco Vittorio Fata dedicate ai due militari biscegliesi De Trizio e e De Cillis
scrivi un commento 371

«Bisceglie, come ogni anno, ha celebrato la Giornata del Ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace. La nostra città ha pagato un prezzo altissimo con il sacrificio di due valorosi uomini come Carlo De Trizio e Pierdavide De Cillis».

E’ quanto scrive il Sindaco di Bisceglie Vittorio Fata al termine della cerimonia di commemorazione.

«Il sacrificio di Carletto e di Pierdavide – aggiunge il Primo cittadino -, oltre che di tutti i nostri caduti, non sarà mai dimenticato. Se possiamo vivere in un mondo libero lo dobbiamo proprio a chi, come Carlo e Pierdavide, si è battuto fino alla fine per tutelare gli altri. I loro valori di lealtà, rispetto delle istituzioni, solidarietà e amor di patria sono la nostra bussola quotidiana e dovranno rappresentare anche il fondamento della comunità biscegliese del futuro.

lunedì 13 Novembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:41)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti