Cronaca

​Presentata la lista “Popolari – i riformisti Bat” per l’elezione del Consiglio provinciale

La Redazione
Il Consigliere regionale La Notte
La soddisfazione dell'assessore regionale Stea, del Consigliere regionale La Notte e del Consigliere comunale Spina
scrivi un commento 1291

I “Popolari” e i “Riformisti della BAT” in campo con una propria lista alle prossime elezioni Provinciali in programma il 18 dicembre prossimo. L’elenco dei 7 Consiglieri candidati e dei 12 Sottoscrittori, è stato regolarmente depositato alla presenza dell’Assessore regionale al Personale Gianni Stea e, tra gli altri, del Consigliere regionale e Coordinatore Bat dei Popolari, Francesco La Notte. “Siamo convinti che sia fondamentale aggregare i moderati di Puglia e preparare le basi per un’ampia partecipazione, in un futuro prossimo, a nuove sfide elettorali”, scrivono in una nota congiunta Stea e La Notte, che ringraziano i 19 Consiglieri sottoscrittori per il lavoro svolto e il Gruppo in Consiglio regionale.

nn

«Il progetto di alleanza dei moderati, con i riformisti e le forze civiche del territorio – si legge nella nota a firma di Francesco Spina -, che sta alla base della mia candidatura a Sindaco alle prossime elezioni comunali biscegliesi, ha preso forma anche sull’intero territorio della Bat. Purtroppo, il sistema elettorale di secondo livello delle province, che non dà la parola direttamente ai cittadini ma solo a Sindaci e Consiglieri comunali, impedisce il coinvolgimento di centinaia di cittadini che sarebbero entusiasti di poter partecipare direttamente a progetti di crescita concreta delle comunità.

nn

Al Comune sarà diverso e i cittadini potranno non solo partecipare alla stesura dei programmi,ma anche alla loro concreta realizzazione attraverso i loro rappresentanti che verranno democraticamente eletti nelle liste civiche che sosterranno la mia candidatura. Intanto, i miei complimenti vanno all’assessore regionale Stea e al consigliere regionale La Notte dei “Popolari” che, attraverso il dialogo, la collaborazione e l’alleanza con le forze riformiste della Bat, sono riusciti a costruire una lista alla provincia assolutamente competitiva e con consiglieri comunali candidati al consiglio provinciale molto capaci ed entusiasti».

n

lunedì 29 Novembre 2021

(modifica il 27 Luglio 2022, 19:31)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti