Cronaca

Marmo: «A Bisceglie preoccupante emergenza legalità. Interrogazione al Governatore Emiliano»

La Redazione
Nino Marmo
Il Consigliere regionale di Forza Italia esprime solidarietà nei confronti di Sergio Silvestris e chiede l'intervento della Regione
scrivi un commento 290

“Una società che gestisce il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta”, tanto da far radicare un vasto malcontento tra i cittadini. La stessa società, poi, risulta aggiudicataria del servizio in un altro Comune, ma interviene la sospensione delle procedure a seguito di un provvedimento interdittivo del Prefetto per sospetta infiltrazione mafiosa. È quanto accade a Bisceglie, dove il servizio è gestito da una società che avrebbe dovuto avviarlo anche a Minervino Murge. In tale contesto, non posso che esprimere tutto il mio sostegno all’amico Sergio Silvestris, che ha avuto il merito di accendere pubblicamente i riflettori sui disservizi e che, molto probabilmente per questo, ha subito una gravissima aggressione l’altro giorno".

nn

Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Nino Marmo, che aggiunge: "Una situazione delicatissima e preoccupante che ho ritenuto, dunque, di sottoporre all’attenzione del presidente della Giunta regionale e dell’assessore regionale all’Ambiente con una interrogazione consiliare”.

nn

 “La società in questione –prosegue- si occupa del servizio a Bisceglie dal 2015, rendendo la città notevolmente più sporca e disordinata, con una gestione approssimativa ed un controllo inesistente sull’attività di raccolta. Sempre la stessa società è risultata aggiudicataria anche a Minervino Murge del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, che sarebbe dovuto iniziare dall’11 gennaio del 2017 se non fosse intervenuto il provvedimento prefettizio per antimafia. Un provvedimento che aprirebbe, ove fosse vero, ben altri scenari per Bisceglie: non solo l’emergenza rifiuti, ma anche una preoccupante emergenza per la legalità. L’amministrazione comunale di Bisceglie, allora, avrebbe scaricato ogni addebito sulla società, provocando una repentina rottura dei rapporti contrattuali ed altri disservizi per i cittadini. A nome del Comitato Bisceglie 2018, l’on. Sergio Silvestris è ripetutamente intervenuto sul tema della raccolta differenziata, segnalando confusione, difficoltà e disagi delle famiglie e dei commercianti; e suggerendo alcune proposte migliorative ricavate da una campagna d’ascolto preliminarmente effettuata in città".

nn

"Per queste ragioni –conclude Marmo- chiedo alla Giunta regionale se siano state avviate indagini conoscitive anche sulle voci ricorrenti che paventano una convergenza di figure poco raccomandabili attorno al business dei rifiuti nel territorio”.

n

giovedì 26 Gennaio 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 17:16)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti