Cronaca

Pass Laureati: come farsi finanziare un master dalla Regione

Francesco De Noia
Giovani laureati
Una misura pensata per i giovani pugliesi, per promuovere il loro accesso ai master post-lauream di I o II livello promossi dalle università italiane e straniere, pubbliche e private
scrivi un commento 76

Fino a 10 mila euro da parte della Regione Puglia per coprire i costi d’iscrizione a master post laurea sia in Italia che all’estero.

Il Progetto “Pass Laureati – Voucher per la formazione post-universitaria” mira a favorire e sostenere il diritto all’Alta Formazione, facilitando le scelte individuali di soggetti meritevoli attraverso l’erogazione di voucher a rimborso totale o parziale delle spese di iscrizione ai corsi di specializzazione.

Una misura pensata per i giovani pugliesi, per promuovere il loro accesso ai master post-lauream di I o II livello promossi dalle università italiane e straniere, pubbliche e private, riconosciute dall’ordinamento nazionale, ma anche ai percorsi post lauream accreditati ASFOR o EQUIS o AACSB o riconosciuti da Association of MBAS (AMBA) degli istituti di formazione avanzata tanto privati quanto pubblici.

Un’importante occasione per decidere del proprio futuro.

mercoledì 20 Settembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 10:16)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti