Attualità

La musica d’assieme per comunicare la bellezza della vita, il Cenacolo in piazza

Pinuccio Rana
Il Cenacolo
Stamattina in piazza San Francesco la musica de "Il Cenacolo"
scrivi un commento 250

Questa mattina, domenica 8 ottobre, dalle 10.30 in piazza San Francesco, l’associazione di commercianti Bisceglieviva ospita ‘Il Cenacolo’, Brass Ensemble costituita da oltre 20 giovanissimi musicisti, che hanno già alle spalle importanti esibizioni nazionali ed internazionali, guidata dal Maestro Salvatore Barile.

La musica d’assieme come via per comunicare la bellezza della vita. Questo è il messaggio che unisce questo splendido gruppo. La Cittadinanza è invitata.

Il gruppo di ottoni “il Cenacolo” è nato da poco più di tre anni come libera associazione di alunni ed ex alunni della Classe di Tromba del Corso ad indirizzo musicale funzionante nella S.M. Monterisi di Bisceglie (Italia), e si è costituito in Associazione culturale musicale il 22 aprile 2015. Insieme ci si propone di sperimentare un progetto mirante a dare continuità sul territorio di Bisceglie, e non solo, all’insegnamento, in questo caso della tromba, trombone e tuba,( e non solo) intrapreso dai ragazzi nella scuola.. Infatti il gruppo è composto da alunni di prima, seconda e terza media (quindi ancora frequentanti), e da ex alunni (tra i quali alcuni già diventati professionisti), che coordinati dal maestro, prof. Salvatore Barile.

Insieme ai loro genitori, ci si propone, di contribuire alla crescita della persona sotto tutti i punti di vista, da quella personale a quella sociale della convivenza democratica e del rispetto di se stessi, degli altri e delle regole, con l’esperienza dello “stare insieme” mediante il “fare musica insieme”. Il gruppo ha già all’attivo numerosi concerti tenuti nelle piu diverse manifestazioni e luoghi, tra i quali la Cattedrale di Ruvo di Puglia, nel Teatro Comunale di Corato, nelle Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie, nel sito Archeologico delle Basiliche Paleocristiane di

SALVATORE BARILE si è diplomato in Trombone, Didattica della Musica e Tromba presso il Conservatorio “N. PICCINNI” di Bari, ha collaborato e collabora con diverse formazioni di musica da camera (vincendo con queste diversi concorsi a livello nazionale) e orchestrali tra le quali l’Orchestra del Teatro Petruzzelli, l’Orchestra e Coro Civico di Corato, con la quale ha inciso per le Edizioni Paoline, il Colegium Musicum di Bari, e in qualità di solista con “La Banda” formazione orchestrale di soli fiati coordinata e diretta dal trombettista Pino Minafra, suonando in queste occasioni con musicisti di fama, quali Bruno Tommaso, Gianluigi Trovesi, Willem Breuker, Michel Godard, Jean Louis Matinier, Antonello Salis, Gianni Coscia.

Con questa formazione ha inciso per etichette discografiche nazionali ed internazionali quali “ Musicaimmagine Records”, “Bongiovanni” e per la “ENJA” etichetta tedesca, e con lo stesso gruppo ha suonato nei maggiori teatri europei tra i quali quello di Donaueshingen, Parigi, Londra, Saalfelden, Brighton, Huddersfield, Basingstoke, Graz, Lille Monaco, Berlino …. Appassionato di studi letterari e storici, seguiti presso l’Università Aldo Moro di Bari, ha pubblicato un testo inerente la riscoperta dal punto di vista storico-socio-culturale della tromba e dei suonatori di tromba e delle loro funzioni, tra il 1100 ed il 1700. Nell’ambito di questa attività ha seguito un corso biennale di Tromba Barocca presso la Scuola Civica Musicale di Mirandola, (Mo), seguendo anche, un master del M° Eduard Tarr.

Quale musicista laringectomizzato, eccezionalmente in grado di esibirsi come esecutore con strumenti a fiato, è invitato e partecipa in qualità di relatore e musicista solista a congressi medici internazionali (Torino, San Giovanni Rotondo, Roma, Amsterdam, Porto ….)

Docente pluriabilitato di Educazione Musicale e Strumento, insegna attualmente (dal 1993) Tromba nel corso ad indirizzo musicale della SMS “Monterisi” di Bisceglie, con la cui formazione orchestrale in collaborazione con altri docenti ha ottenuto numerosi riconoscimenti a livello nazionale (Barletta, Napoli, Campobasso, Ancona, Corato, Città di Castello, San Severino Marche, Vallo della Lucania Cosenza, Pagani, Foggia, Ischia, Todi, Roma. Castel di Sangro,Matera, Bracigliano).

Come docente esperto di didattica ha tenuto corsi di aggiornamento e formazione per l’insegnamento.

A livello internazionale, ha collaborato in qualità di maestro/insegnante, esperto di didattica con la “Associaciò Mùsicos per la Pau i la Integraciò” sostenuta da l’Ajuntament de Barcelona e la Generalitat de Catalunya.

Attualmente da circa un anno cura, anche, nell’ambito di una libera associazione di alunni ed ex alunni della classe di Tromba del corso ad indirizzo musicale della S. M. “Monterisi” di Bisceglie, un progetto di continuità mirante alla crescita come persona e come cittadino dei preadolescenti e adolescenti, di cui il gruppo e l’Associazione “Il Cenacolo” è l’espressione, mediante la musica, il “far musica insieme” e la cultura. Con il citato gruppo, in qualità di maestro conduttore, si è esibito in concerto in manifestazioni di diverso tipo in molti posti,tra i quali la Cattedrale di Ruvo di Puglia, nel Teatro Comunale di Corato, nelle Antiche segherie Mastrototaro di Bisceglie, nel sito archeologico delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile (Na), nella Sagrada Familia, nel Duomo di Santa Maria del Mar e nell Casa de l’Aigua di Barcellona (Spagna), Talos Festival di Ruvo di Puglia edizione 2015,alla V Edizione “Premio Nigri” di Bisceglie, alla manifestazione “Calici nel Borgo Antico” ed. 2016 di Bisceglie.

domenica 8 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:47)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti