Attualità

​VII Riconoscimento Giovanni Paolo II: ” Grazie a te donna: dignità, rispetto importanza”

Pinuccio Rana
close
16 10 2017 Devis Manoni canta in Concattedrale di Bisceglie
Ieri in cattedrale la prima delle tre Mattinate dello studente in attesa dell'evento di maggio 2018
scrivi un commento 478

Ieri, lunedì 16 ottobre, nella concattedrale di San Pietro Apostolo a Bisceglie si è svolta la prima giornata della tre-giorni (16/18 ottobre 2017) della “Mattinata dello Studente” organizzata dall’associazione Giovanni Paolo II presieduta dal prof. Natalino Monopoli, in preparazione del VII Riconoscimento Giovanni Paolo II che si svolgerà il 12 e 13 maggio 2018.

Quest’anno, gli organizzatori hanno pensato di focalizzare il tema del concorso studentesco sull’importanza della donna nella nostra società, partendo dalla lettera alla Donna di S. Giovanni Paolo II, seguendo il suo insegnamento che puntava a partire dal Bene, dal Positivo, dall’Amore in contrapposizione a quanto di negativo nella società moderna la Donna riceve.

Nella Concattedrale gremita di studenti di ogni grado di istruzione, erano presenti don Mauro Camero, Natalino Monopoli, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale gli assessori Rachele Barra e Vincenzo Valente, in rappresentanza della Fidapa, Mariarita Gentile e Sonia Storelli, in rappresentanza degli artisti uniti per la solidarietà, il cantante Devis Manoni.

Il Concorso VII Riconoscimento Internazionale Giovanni Paolo II, si svolgerà il 12-13 maggio 2018 nella Cattedrale di Bisceglie. Al Riconoscimento è abbinato come ogni anno il concorso scolastico; tema annuale del concorso: Grazie a te donna: dignità, rispetto importanza (cfr. Lettera alla Donna di Giovanni Paolo II), aperto agli studenti di ogni età, ordine e grado di istruzione, di tutte le regioni italiane. Possono aderire anche studenti che non hanno partecipato alla apertura e consegna del Bando durante la Mattina dello Studente. Entro il mese di Gennaio occorre comunicarne l’adesione al concorso, fornendo il nome istituto, città, nome classe, numero alunni coinvolti, numero telefonico di contatto del docente di riferimento (mail: natalemonopoli@alice.it).

Il materiale dovrà essere consegnato entro la data del 2 aprile 2018. I lavori andranno consegnati in busta chiusa indicando sulla busta: nome della scuola, città, classe, numero alunni, nome e numero telefonico del docente di riferimento; nella busta va inserita, per ogni lavoro, una breve presentazione del medesimo e la liberatoria alla ripresa e messa in onda delle immagini degli alunni coinvolti. La consegna dei lavori, presso la Concattedrale di Bisceglie, dovrà avvenire prendendo contatto telefonico con gli incaricati (i numeri verranno forniti al momento della adesione in gennaio). Saranno accolti lavori ed elaborati di qualsiasi espressione: testi, disegni, materiale video, materiale audio, opere scultoree, quadri, costruzioni e quanto la fantasia e la genialità dei concorrenti vorrà produrre, purché in linea con il tema indicato.

Si può concorrere come classe, come singoli alunni o come istituto scolastico; al momento della prenotazione occorrerà comunicare come si concorre. ll materiale sarà raccolto entro il 2 aprile 2018 e valutato dalla commissione esaminatrice, che provvederà con apposite schede alla votazione dei singoli lavori. Gli alunni coinvolti e partecipanti ai lavori saranno invitati a presentare i lavori la mattina del 12 maggio 2018, alla presenza degli illustri ospiti premiati nel Riconoscimento. La sera del 13 maggio 2018 sarà invitata una delegazione degli alunni vincenti e presentati nel corso del Riconoscimento; i vincitori scopriranno la classifíca e verranno premíatí al termine della serata del 13 maggio.

Al primo classificato andrà il Riconoscimento Giovanni Paolo II e una borsa di studio.

Il Primo classificato sarà oggetto di particolare edizione cartacea, video o riproduzione, a seconda della tipologia del lavoro vincitore. Queste alcune delle adesioni al Premio: le prime importanti adesioni: on. Pietro Grasso (Presidente del Senato), Sebastiano Somma (attore), Lucia Ascione (giornalista e presentatrice di “Bel tempo si spera”), Pierdavide Carone (cantautore), Luca Virago (cantautore e imitatore), Pierdavide Carone (cantante), Ermal Meta (cantante), Maurizio Evangelista (poeta).

martedì 17 Ottobre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 9:34)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti