Cronaca

Nuovi accessi alla ex Cdp: presto anche la segnaletica in città

La Redazione
La ex Casa Divina Provvidenza Bisceglie
Le precisazioni del gruppo Universo Salute Opera don Uva
scrivi un commento 394

«In merito alla questione dei nuovi accessi alle nostre strutture di Bisceglie, stiamo tenendo conto di quanto fatto rilevare, anche a mezzo stampa, da numerosi utenti».

A scriverlo, in una nota, è l’ufficio relazioni esterne del gruppo Universo Salute – Opera don Uva, in merito alle polemiche nate all’indomani della riorganizzazione degli accessi all’ex Casa Divina Provvidenza di Bisceglie.

«Per quanto concerne la fermata dei mezzi urbani -si legge nella nota -, siamo già in contatto con l’Amministrazione comunale con l’intento di garantire una fermata nei pressi dei due varchi di Vico Veneziani (Hospice) e via Cala di Fano (zona ospedaliera). Inoltre stiamo pianificando una segnaletica dedicata, con indicazioni per chi proviene dalla SS.16 e dalla SS.16bis, sia da nord che da sud di Bisceglie.

Per quanto riguarda infine la sorveglianza dei varchi è bene ricordare che l’osservanza delle regole, a cominciare dal rispetto della segnaletica interna, è fondamentale per il decoro e la corretta viabilità all’interno delle nostre strutture ospedaliere.

martedì 5 Dicembre 2017

(modifica il 24 Giugno 2022, 8:10)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti